Evelina Christillin
Laureata in Storia e Demografia Storica è stata docente presso la cattedra di Storia Moderna all’Università di Torino. Attualmente è Presidente del Museo Egizio che ha traghettato nell’imponente opera di rifunzionalizzazione e restauro che ha portato all’inaugurazione del 1° aprile 2015. L’Egizio è ora uno dei musei più visitati d’Italia, conosciuto a livello internazionale, recentemente segnalato dal New York Times come meta da visitare. Nel 2015 è stata nominata dal Presidente del Consiglio alla guida dell’ENIT (Ente Nazionale Italiano Turismo). Come Presidente del Teatro Stabile di Torino ha concluso i suoi due mandati con il riconoscimento dello Stabile come Teatro Nazionale. Dal 2000 al 2007 è stata Vice Presidente Vicario del TOROC, il Comitato per l’Organizzazione dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, di cui ha curato la sezione relativa alle Olimpiadi della Cultura. Nel 1998-99 è stata Presidente Esecutivo del Comitato Promotore Torino 2006. La vittoria nell’assegnazione dei Giochi Olimpici le è valsa il “Collare d’oro Olimpico”. Da Marzo 2016 è componente del Comitato Organizzatore del progetto Ryder Cup 2022.


Evelina Christillin, presidente del Museo Egizio di Torino, premiata per la sezione “Managment Culturale” dal prof. Antonio Minguzzi, direttore generale della Fondazione Banco di Napoli.
Evelina Christillin, presidente del Museo Egizio di Torino, premiata per la sezione “Managment Culturale” dal prof. Antonio Minguzzi, direttore generale della Fondazione Banco di Napoli.