Dott. Massimiliano Rosolino

Massimiliano Rosolino, napoletano, ventisette anni, campione olimpico di nuoto sui 200 misti a Sidney nel 2000. Nella stessa olimpiade ha conquistato la medaglia di argento nei 400 metri stile libero e quella di bronzo nei 200 metri sl.
Campione del Mondo nel 2001 a Fukuoka nei 200 misti e nel 2003 a Melbourne nei 200 metri sl.
Vanta numerosi primati e titoli italiani, cinque titoli europei in vasca corta, vittorie e medaglie a Giochi del Mediterraneo.
A dieci anni ha iniziato a sognare di disputare le Olimpiadi, manifestazioni in cui ha esordito in diverse finali ad Atlanta con il sesto posto.
Quattro anni dopo il trionfo a Sidney in Australia, nazione di sua madre dalla quale ha ereditato la passione per lo sport.
Per anni atleta del Circolo Canottieri Napoli, ora gareggia con i colori della Lanus di Roma.
Il 4 febbraio a New York con 33955 ha trionfato nella gara di Coppa del Mondo e stabilito il nuovo primato italiano sui 400 metri sl, il tempo costituisce la terza prestazione europea e la quinta mondiale di sempre.
La sua passione per il nuoto e lo sport divulgata sul sito www.rosolino.com .




Il Dr. Stefano Di Martino, contitolare del Pastificio Di Martino, premia Massimiliano Rosolino, campione olimpico di nuoto a Sydney 2002.
Il Dr. Stefano Di Martino, contitolare del Pastificio Di Martino, premia Massimiliano Rosolino, campione olimpico di nuoto a Sydney 2002.