Anna Meldolesi
Giornalista professionista, scrive di attualità e cultura scientifica sul Corriere della sera, sul supplemento culturale "La lettura" e sul blog http://lostingalapagos.corriere.it/. Dopo la laurea in biologia all’Università di Bologna ha conseguito il Master in comunicazione della Scienza alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste. I suoi scritti sono comparsi su testate italiane e straniere, dal Wall Street Journal Europe all’Osservatore Romano. Ha avuto una lunga collaborazione con la più importante rivista internazionale di biotecnologie, Nature Biotechnology, ed è stata co-fondatrice ed editor-at-large del bimestrale di scienze “darwin”. Ha scritto libri su temi che vanno dagli organismi geneticamente modificati (“Ogm”, Einaudi) alla selezione prenatale del sesso (“Mai nate”, Mondadori Università), dall’antropologia molecolare (“La costola di Eva”, Cuen), alla psicologia del senso del pudore (“Elogio della nudità”, Bompiani).  Ha curato diverse voci per l’Enciclopedia Treccani e contribuito a collettanei sulla bioetica e sulle donne. Ha vinto l’European Award for Journalism in Genetics e il Premio Anima per il giornalismo.


Anna Meldolesi, giornalista, premiata per la sezione “Divulgazione” dall’Arch. Bruno Discepolo, presidente della Fondazione Discepolo.
Anna Meldolesi, giornalista, premiata per la sezione “Divulgazione” dall’Arch. Bruno Discepolo, presidente della Fondazione Discepolo.